Anabantidi
trichogaster_leeri.jpg

Gli Anabantidi sono probabilmente i più differenti e vari tra tutti i pesci d'acqua dolce. Il gruppo comprende specie molto conosciute come bette e gurami che costruiscono nidi di bolle e provengono dal sudest asiatico, incubatori orali della stessa zona e quelli africani che depongono le uova liberamente. Possiedono tutti un organo respiratorio supplementare, oltre alle branchie, chiamato labirinto, formato da una serie di membrane riavvolte localizzate nella testa tra le branchie. Gli anabantidi respirano aria atmosferica che catturano alla superficie dell'acqua, riuscendo quindi a vivere con livelli di ossigeno bassi, in condizioni in cui i pesci normali non riuscirebbero a sopravvivere. Impedendo l'accesso alla superficie ne causeremmo l'annegamento! Si possono introdurre molte specie in acquari di comunità, garantendo un'aggiunta di colore e di interesse per il loro comportamento.

Filtro titolo     Mostra # 
# Titolo articolo Visite
1 Colisa chuna 415
2 Gurami baciuccone 378
3 Gurami nano 522
4 Pesce combattente 1390